Villa Maraini: anche a Capodanno il Naloxone salva la vita!

Con il suo carico di promesse e di incognite arriverà anche per loro l'anno nuovo ma in tanti, persi nei deliri chimici, neppure se ne accorgeranno ed allora Villa Maraini, il centro antidroghe romano, alla vigilia della notte di Capodanno rivolge un appello ai genitori, ai parenti, agli amici dei tossicodipendenti: non abbandonateli, non lasciateli soli, soprattutto in quelle ore.

"Se nella notte di San Silvestro i sani di mente si mettono a fare i matti, figurarsi cosa possono combinare quelli che sani non sono", osserva Massimo Barra, il medico che ha fondato Villa Maraini nel 1976. E' noto d'altro canto che chi soffre di alterazioni mentali - i drogati per primi - va maggiormente aiutato proprio in occasione di festeggiamenti.

E' bene allora - raccomanda Barra - che chi sia consapevole dello stato di coercizione fisica e spirituale in cui si trova il parente, l'amico dedito agli oppiacei (eroina, morfina ...) tenga a portata di mano una fiala di Naloxone (Narcan), l'antidoto efficace in caso di overdose. Ma è anche bene, per chi si trova a Roma, tenere a mente il numero di telefono 06 558 7777: risponde il servizio di emergenza di Villa Maraini, attivo tutto l'anno per 24 ore al giorno con i suoi operatori e le sue auto mediche. Anche la notte di Capodanno.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.